left-cornerright-corner

Iscriviti alla Newsletter della Bambolaia e accedi subito alla Scatola dei Tesori,

TANTE RISORSE GRATUITE PER TE

Voglio iscrivermi »

Qui trovi Tutorial gratuiti e una Piccola Scuola di Cucito, che ti permettono di far nascere una bambola con le tue mani anche se sei una principiante assoluta e pensi di non saper neanche tenere un ago in mano.

Voglio condividere con te queste risorse, perché penso che la Via delle Bambole sia una strada meravigliosa da percorrere ed è accessibile anche a chi non sa cucire.

Provaci, dai!

Ecco le risorse che ho selezionato per te

Piccola SCUOLA DI CUCITO per principianti

Non sai neanche tenere un ago in mano? Sei nel posto giusto! Ti insegno i primi passi per percorrere con facilità (e felicità) la Via delle Bambole.

Entra in un mondo di Piccoli Incanti

Realizza una Bambola in 12 Passi. Entra in questo mondo fatto di Piccoli Incanti.

Il Cartamodello a grandezza naturale è incluso.

Pencil Tops - Le Fate Matite

Piccoli punti e qualche ritaglio di stoffa, per tante piccole bambole, tutte diverse, per ricordare sempre che sei unica e speciale.

Il Cartamodello a grandezza naturale è incluso.

DollTips

Una raccolta di consigli, piccole strategie e ispirazioni per far nascere con allegria e semplicità la tua bambola più bella.

Accedi alla SCATOLA DEI TESORI e scopri i regali pensati per te!

Voglio iscrivermi »

LEGGI I RISULTATI OTTENUTI

Tutto è iniziato per caso... Cinzia Ferrari Bambolaia....

Mia figlia che mi chiede con insistenza un kit innamorata come me delle tue bambole. Io che ho sempre odiato l'ago in mano non avrei mai immaginato di riuscire ad ottenere un risultato soddisfacente... Grazie Cinzia.. Mai darsi per vinte... mai.

Loredana Murro

Cara Cinzia,

ho iniziato a leggere solo ora la tua guida per creare il Pupino e devo dire che è scritta con vera cura, mi fa pensare all'inizio di una bella fiaba.

Gabriella Leonardi

Ho appena stampato le tue istruzioni scritte sono chiare e precise e con i video  è tutto comprensibile. Vorrei cominciare al più  presto. Ho un po' di timore perché  è tanto che non cucio. Mi sto trovando davvero bene.

Loredana Ferretti

Buongiorno cara Cinzia

evviva , sono riuscita a mandarti la mail ed a capire da te come funziona il percorso che devo intraprendere per preparare il mio primo "Pupino". Non sai quanto sono contenta! Stamane ho visto anche il tuo tutorial relativo alla creazione della frangetta che ti aveva domandato una ragazza. Interessantissimo, anzi ingegnoso, riuscirò a farlo con un pò di pazienza perchè sò mettere qualche punto.

Gabriella Leonardi

Ciao Cinzia, sono felice di averti incontrata sulla mia strada. Da sempre ho sognato di poter cucire una bambola con le mie mani. Finalmente, grazie ai tuoi video e ai tuoi suggerimenti, credo finalmente di poterci riuscire. Sono già a buon punto con "cuore bambino" e spero presto di farne una piccola collezione.   GRAZIE di cuore.

Manuela Tallo

Buonasera signora Cinzia! Mi permetto di scriverle perché ieri, girando su facebook, ho incontrato la sua pagina che mi ha incuriosito ed affascinato subito! Nel suo profilo, dopo aver ammirato le sue splendide creazioni, ho trovato la guida omaggio che ho immediatamente scaricato iscrivendomi alla sua pagina. Le confesso che, guardando le sue dolcissime bamboline e leggendo la sua storia, mi si è accesa una scintilla nel cuore e non ho potuto far altro che assecondare l'emozionante impulso di provare a ricreare la magia che scaturisce dalle sue appassionate mani!

Così, scaricata la guida, l'ho letta con attenzione e finalmente, ieri sera dopocena (momento più tranquillo della mia giornata!) mi sono messa in cerca dei materiali ed ho iniziato! Le anticipo che non ho particolare dimestichezza con aghi o roba del genere, se non giusto il minimo per rammendare qualche piccolo strappo casalingo. Tuttavia, una volta racimolato il necessario, ho iniziato a tingere con il the una canottiera bianca di misto lana di mia figlia da piccola. Ho eseguito il procedimento aumentando i tempi perché avevo paura di non riuscire, ma alla fine mi ha soddisfatta. Intanto che procedeva la tintura ho creato il corpicino ed il cappellino.

Avrei voluto terminarla tutta d'un fiato, ma la canottiera era ancora bagnata, così ho ripreso ed ultimato il lavoro questa mattina, facendo il visetto ed unendo le varie parti. Le confesso di aver "modificato" qualche piccolo particolare rispetto alla sua guida, ad esempio ho "profumato" la lana cardata (estratta da un cuscino perché non sapevo dove trovarla!) con qualche goccia di olio essenziale alla rosa (per via del colore dei tessuti scelti), ho "decorato" un po' il cappellino ed il corpicino ed ho preferito aggiungere piccoli lineamenti al visetto. Il fatto è che una volta iniziato, pur seguendo la sua guida, mente, cuore e mani si sono come estraniate da tutto il resto ed hanno iniziato a "creare" per conto proprio...ed io neanche credevo di saper cucire! È stata un'esperienza favolosa e alla fine, quasi come per magia, stringevo tra le mani questa piccola bambolina profumata...ai miei occhi bellissima! La ringrazio per questa opportunità.

Maria Alberta Bifaretti

Copyright© 2019 Cinzia Ferrari | FRRFMN77P44D883V | Questo è un Business del Cuore® | Privacy Policy | Cookie Policy | Icon CC