Come fare una Coroncina di Conchiglie

Una Coroncina di Conchiglie è un ornamento meraviglioso per la testa di una Sirena, non trovi?

Sono nata vicino al mare. In un Salento che ancora non conosceva nessuno, selvaggio, fatto di chilometri di spiaggia libera, a cacciare granchi nelle fenditure degli scogli, a costruire castelli di sabbia inespugnabili, meravigliosamente adornati di alghe e conchiglie.

Ma quello che mi piaceva di più, era il lungo tempo passato a contemplare il mare. Quella massa d’acqua mai uguale a sé stessa. Quell’orizzonte cangiante, quel tremolio incessante, scintillante, lucente. Ero convinta che in quel fondo blu, per forza dovessero abitare creature meravigliose, Sirene, Tritoni, castelli, foreste, cavallucci marini che tiravano carrozze di conchiglie.

Ecco, le conchiglie. Messaggere di mondi fantastici, che non riuscivo a vedere, nonostante la mia maschera per nuotare come riuscivo sott’acqua.

Le Sirene che immaginavo all’orizzonte, avevano tutte una coroncina di conchiglie sulla testa, e di conchiglie erano fatti anche bracciali e orecchini. Ma le coroncine, deliziosamente posate sui capelli lunghissimi, erano la cosa che mi affascinava di più. Una conchiglia al centro della fronte e le altre delicatamente disposte sul capo.

I Significati delle Sirene

Appena ho cominciato a fare bambole, le Sirene sono arrivate davvero molto presto. Hanno sempre abitato la mia fantasia e per me è stato naturale cercare di averne una tra le mie mani.

E’ stato inevitabile, anche per un altro motivo: le mie letture sul Femminino Sacro, sulla meraviglia della ciclicità femminile, mi hanno insegnato il grande valore della trasformazione, nella vita di noi donne. Il cambiamento che ci accompagna giorno per giorno, per tutta la nostra vita, in una danza circolare, che se impariamo a conoscere rendono profondamente pregnante la nostra vita.

E le Sirene, che nascono tra le mie mani, portano con sé proprio questo questo messaggio: perfettamente terrestre e perfettamente acquatica. Vive nel mondo, ma appena si sente smarrita, appena ode il richiamo dell’abisso, si tuffa nel suo mare interno e va alla scoperta dei suoi tesori. Quella coda così preziosa va nutrita con tempo per sé, cose che amiamo fare, letture piacevoli, nuove cose da imparare e scoprire.

La Coroncina di Conchiglie per le Sirene

Una volta avuta in mano una Sirena, con la sua coda scintillante (che si può togliere e mettere) è stato naturale cercare di preparare una coroncina di conchiglie degna dei miei sogni di bambina.

E come tutte le cose che hanno radici nell’infanzia, volevo qualcosa di semplice, immediato, naturale. Qualcosa di semplice ma raffinato. E alla fine, è venuto un lavoro così bello, che ho capito che anche questo lavoro poteva essere trasformato, proprio come la Sirena.

Serve solo un po’ di spago sottile e conchiglie forate, raccolte in spiaggia, in qualche bella passeggiata.

Ti racconto come ho creato questa bellissima Coroncina che si trasforma anche in…

Non ti anticipo nulla, troverai le istruzioni passo a passo scaricando il Tutorial Gratuito.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Tantissimi CONSIGLI (di quelli che non ti dice mai nessuno) per far nascere dalle tue mani bambole bellissime, espressive, preziose!

Li ho raccolti in un ebook, facile, colorato, divertente e, soprattutto UTILE (solo "ciccia" niente fumo)

E' UN REGALO PER CHI
ENTRA IN RACCONTA BAMBOLE