COMINCIARE UNA BAMBOLA IN AUTUNNO: 3 motivi più uno per farlo

L’Autunno è un tempo meraviglioso per cominciare una bambola nuova, per una lunga serie di ragioni. Te ne elencherò solo alcune, altre le scoprirai da sola, quando comincerai a fare la tua.

1 – Asseconda l’energia della stagione

Cominciare una bambola in autunno è un’esperienza molto piacevole e profonda allo stesso tempo. Dell’estate appena trascorsa si scorge ormai solo lo strascico dorato.

La senti l’energia che in questi giorni sta cambiando? Basta uscire fuori a fare due passi e potrai immergerti in questo cambiamento fino alla punta dei capelli.

Le prime foglie gialle brillano sul terreno. La forza creatrice della Natura non spinge più con forza. Come un fiume che ha appena attraversato il colmo della piena, comincia a ritirarsi.

L’energia vitale si ritira sotto la superficie della terra. Le giornate si fanno sempre più corte e fresche ed anche noi siamo inviatate a “tornare dentro”. Non solo dentro le nostre case, ma dentro noi stesse.

Cominciare una bambola in Autunno ti permette di creare uno spazio sacro in cui rifugiarti insieme a della musica piacevole e ad una tazza di tisana. Il lavoro sulla bambola ti guiderà punto dopo punto, nello spazio più confortevole e profondo all’interno di te stessa. Un punto privilegiato attraverso il quale osservare te stessa e quello che ti circonda. E’ tempo di lasciare andare il superfluo, di liberarsi di quello che non funziona. Punto dopo punto, mentre nasce la bambola tra le tue mani, rinasci anche tu, più nuova e sempre più consapevole.

2 – Osserva il tuo barometro interno

In Autunno cambiano completamente gli equilibri nel nostro corpo. Può capitarti di sentirti più stanca, con la mente troppo carica, con il livello dell’ansia che torna a salire perché bisogna abituasi a tutta una serie di impegni.

E’ giusto che impariamo a rispettare i nostri tempi, che esigiamo il tempo per staccare, per stare a contatto con noi stesse, per vedere chi stiamo diventando, dove stiamo andando, quello che funziona nelle nostre giornate e che possiamo conservare e quello che non ci piace più e che vogliamo trasformare.

Cominciare una bambola ti permette di vedere con chiarezza il tuo barometro interiore. Che tempo fa dentro di te? Splende il sole della fiducia o tira il vento del cambiamento? Dovresti sempre osservare il tuo spazio interno. E allenare la tua consapevolezza.

3 – Ritrova nuova energia dentro di te

Cominciare una bambola in Autunno ti permette di praticare piccoli rituali, che ammanteranno di luce e serenità il tuo lavoro con la bambola. Ogni Bambola nasce attraverso il Rito della Luce Interiore, che poi va a rafforzarsi nel Rituale del Cuore.

Potrai contattare la fonte più profonda e autentica della tua essenza più pura. La tua Bambina Interiore ti aspetta, chiede solo di essere vista e abbracciata e ti porterà per mano verso ciò che ti fa battere forte il cuore e rendere i tuoi occhi scintillanti. Ritrovare quella bambina e rassicurarla in un abbraccio è il tesoro più grande che puoi portare nelle tue giornate. E come la avvicini questa bambina? Con un bambola, ovvio!

4 – Manca così poco al Natale…

Eh lo so, ma mancano poche settimane al Natale… Pensa. Cominciare una bambola nuova in questo periodo ti permette di creare con le tue mani dei doni che rimarranno indelebili nel tempo, nella memoria e nella storia di chi li riceve.

E se quest’anno il Natale portasse davvero a una trasformazione? Se si compisse davvero un miracolo? Quei cosiddetti “pensierini” oppure i giochi in plastica, gracchianti, in serie, tutti uguali, che si rompono dopo due giorni, che smettono di essere interessanti in un pomeriggio, possono essere sostituiti da un dono nato dalle tue mani. Un dono che supera la dimensione di oggetto per diventare una storia, il testimone di un amore puro e forte come il diamante, qualcosa di semplice e potente allo stesso modo, che rimarrà nel tempo e lascerà la tua scia nella storia della famiglia.

Hai tutto il tempo di cominciare la tua bambola dell’Autunno. Che cosa ci metteresti dentro? Di che colore sarebbe? Prova a raccontarmelo nei commenti. Ti aiuterò a realizzarla.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Tantissimi CONSIGLI (di quelli che non ti dice mai nessuno) per far nascere dalle tue mani bambole bellissime, espressive, preziose!

Li ho raccolti in un ebook, facile, colorato, divertente e, soprattutto UTILE (solo "ciccia" niente fumo)

E' UN REGALO PER CHI
ENTRA IN RACCONTA BAMBOLE