Colorare le guance alla tua bambola, è un tocco finale che impreziosisce ancora di più il lavoro che hai fatto. Ti spiego subito il perché e come farlo nel migliore dei modi.

Che cosa ti viene in mente se ti chiedo di pensare a due belle guance rosse? Io penso alle mele, al gioco del rincorrersi, a quelle risate con le amiche che ti piegano in due e ti lasciano la faccia tutta rossa.

Penso ai quei bambini belli sani e sodi, che hanno appena terminato un bel pasto o che giocano in cortile come animaletti felici.

Le guance rosse accompagnano spesso la felicità, il movimento fisico, la gioia del corpo e dello spirito.

E’ per questo motivo che le mie bambole non escono mai dalle mie mani prima di avere due sfumature rosee sul viso.

Come colorare le guance della tua bambola

Colorare le guance alla tua bambola può sembrarti una cosa da niente, ma non lo è. 

Cominciamo a vedere i metodi possibili

IL METODO DELLA CERA D’API (che io non uso)

Barretta di cera d’api

Nei negozi specializzati in dollmaking trovate delle barrette di cera d’api colorata. Le bambolaie “professionali” di un certo livello usano questo mezzo per colorare le guance delle proprie bambole.

Si fa così:

  1. Prendi un rettangolino di maglina
  2. strofina la cera d’api sulla maglina
  3. utilizza questa pezzetta colorata per passarla sulle guance della tua bambola

IL METODO DEL GESSETTO (il mio preferito!)

Gessetto da Lavagna

Ti illustro qui il mio metodo preferito, semplice, economico, facile da trovare e super efficace! Hai presente il gessetto da lavagna? Ecco, te ne basta uno di un colore che può andare dal rosa, più chiaro o più intenso fino a un color pesca.

In più, il gesso è un materiale inerte e quindi può essere anche messo su bambole per bimbi piccoli.

Si fa così:

  1. Prendi un pezzettino di carta che non ti serve
  2. Strofina il gessetto sulla carta, si formerà una polverina
  3. Con la punta di un dito, preleva una piccola quantità di polvere colorata e colora le guance della tua bambola.

I Consigli della Bambolaia su come colorare le guance

Colorare le guance a una bambola
Colori per guance

Leggerezza!

Mi raccomando, qualunque metodo tu decida di usare, tieni la mano leggera! Aggiungere è sempre molto più facile che togliere!

Visione!

Immagina sempre prima come vorresti il risultato finale, in modo che la mano si muova sicura! A me piace vedere il rosa che si diffonde nella parte bassa del volto, ad altre persone piacciono le “meline” sotto agli occhi. Immagina prima il risultato che vuoi ottenere, la tua mano ti ringrazierà!

Non strofinare!

Evita di riempire di pelucchi il viso della bambola che hai appena fatto! In qualunque modo tu abbia deciso di colorare le guance della tua bambola, passa il colore sempre nello stesso senso, senza strofinare dal basso verso l’alto e viceversa.

In conclusione

Non vedi l’ora di provare? Ti capisco!

Non hai ancora fatto una MiniMé? Leggi perché dovresti farlo.

O perché no, un Pupino? Tutte le info per te.

Pensi che non ci riuscirai mai perché non sai cucire? Questa storia fa per te!


Lascia un Commento

Your email address will not be published.